Associazione fotovoltaico, con crisi settore a rischio

     ANIE-GIFI: “COLPA DI LEGGI CHE NON FAVORISCONO COMPETITIVITA'”

 ”Lo sviluppo dell’industria italiana del comparto del solare fotovoltaico e’ a rischio, tra crisi economica, situazione politica incerta e leggi che non favoriscono la crescita e la competitivita”’.  A lanciare l’allarme l’Anie-Gifi, l’associazione piu’ rappresentativa del fotovoltaico italiano, con un volume di affari pari a 13,5 miliardi di euro nel 2011, secondo cui i ”cambi normativi del 2012  mettono in discussione un settore che, fino al 2011, impiegava piu’ di 100.000 persone con eta’ media sotto i 35 anni”.

Per l’associazione si registrano ”gia’ numerosi segnali di ridimensionamento e chiusure di aziende”. Secondo un’indagine condotta tra le 200 aziende associate emerge come ”l’occupazione nell’industria fotovoltaica italiana abbia registrato un calo del 24% dei posti di lavoro nel 2012, a cui va aggiunta un’ulteriore flessione del 7% prevista nel 2013”.
Sarebbe ”in pericolo l’occupazione specialistica di ingegneri e tecnici, personale altamente qualificato per il quale le aziende hanno investito ingenti somme per la loro formazione e saranno oltre 6.000 i lavoratori del fotovoltaico a perde il posto”.

L’Associazione chiede allora ”interventi immediati a costo zero per i consumatori: l’innalzamento dello scambio sul posto per supportare l’autoconsumo; l’introduzione delle detrazioni fiscali sulla spesa iniziale anche per le aziende; la facilitazione dell’accesso al credito a condizioni vantaggiose per le aziende”.

One Response to Associazione fotovoltaico, con crisi settore a rischio

  1. fausto says:

    Beh, guardiamo al lato positivo: i soldi risparmiati sfasciando il comparto delle rinnovabili li possiamo intelligentemente reinvestire comprando petrolio e metano all’estero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: