Una protesta sulle note di Gangnam Style

Psy performs Gangnam StyleUn gruppo di operai, anche non più giovani, ha ballato per strada il Gangnam Style per attirare l’attenzione dei media sui problemi della loro azienda e per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi.

Secondo quanto riferisce la stampa cinese, gli operai di un’azienda edile di Wuhan hanno deciso di effettuare una inusuale e pacifica forma di protesta contro il capo della loro azienda, debitore, a loro dire, di grosse somme di denaro verso gli operai e le loro famiglie. Leggi il resto dell’articolo

I redditi degli italiani ritornano indietro di 27 anni

redditoAltro che aumenti. I redditi degli italiani sono destinati a diminuire e a tornare ai livelli del 1986, quando ancora regnava la lira.

Secondo un’analisi di Rete Imprese Italia il dato è sceso a meno di 17mila euro: 16.955 euro contro i 17.337 euro dello scorso anno.

Nel 2007, anno di inizio della crisi, il dato era a 19.515 euro. E scivolerà ancora fino ad arrivare appunto a 16.955 euro, il livello di 27 anni fa. Leggi il resto dell’articolo

Gli impresentabili

berlusconi_cosentinoDunque davvero Dell’Utri era la mafia e Cosentino la camorra? Alla Cassazione e ai tribunali di Napoli bisognerebbe portare la sceneggiatura della “Tamurriata degli Impresentabili” che è stata ballata a Palazzo Grazioli in queste misteriose notti delle liste elettorali.

Ci sono infatti codici e linguaggi che valgono come prove di acciaio inconfutabilissime. Per esempio il “vorrei essere spiegato” pronunziato da Cosentino è come “le bugiarderie” che evocò Totò Riina, meglio di un fotogramma di Toni Servillo in “Gomorra” o del “Camorrista” di Tornatore. E il “mi candiderò fino alla morte” di Marcello Dell’Utri scandito un attimo prima di rinunziare è “la toccatina di polso” di cui parla Michele Pantaleone, il modo mafioso per sondare e capire sino a che punto ci si può spingere. Leggi il resto dell’articolo

Duro colpo alla camorra, arrestato Carmine Schiavone reggente del clan dei Casalesi

carabinieri arrestoI Carabinieri di Casal di Principe hanno fermato Carmine Schiavone, soprannominato ”Carminotto o Staffone”, ritenuto il reggente del clan dei Casalesi.

Carmine Schiavone, figlio di Francesco Schiavone, soprannominato ”Sandokan”, arrestato nel 1998, e’ accusato di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso.  Leggi il resto dell’articolo

Il caso dei marò italiani a un tribunale speciale

Salvatore Girone, Massimiliano LatorreLa Corte suprema indiana ha negato la giurisdizione del Kerala nel giudizio sui marò italiani Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.

Lo si apprende da fonti diplomatiche.

La competenza passa adesso a un tribunale speciale che sarà formato a New Delhi. Leggi il resto dell’articolo

Ostaggio francese ucciso dagli islamisti somali. L’esecuzione annunciata con un tweet

Somalia France KidnappingGli islamisti somali Shabaab hanno reso noto di avere compiuto, ieri alle 16.30, “l’esecuzione” dell’ostaggio francese Denis Allex, detenuto in Somalia dal 2009 e dato per morto dal governo francese dopo il fallito blitz militare per liberarlo sabato scorso. L’annuncio arriva con un tweet.

Il ministro degli Esteri britannico William Hague ha confermato oggi la morte di un cittadino britannico nella cattura degli ostaggi stranieri da parte di Al Qaida in Algeria, definendola “un omicidio a sangue freddo”. Leggi il resto dell’articolo

Cade elicottero nel centro di Londra. Due i morti

londra_elicotteroUn elicottero e’ caduto nel centralissimo quartiere di Vauxhall, a sud del Tamigi e di Victoria, a Londra.

Secondo le prime informazioni a bordo dell’elicottero c’era solo il pilota. Lo schianto è avvenuto non lontano dalla stazione della metropolitana e della ferrovia poco fa, nell’ora di punta, e avrebbe coinvolto due auto.

Si sarebbe scontrato con una gru su un grattacielo l’elicottero precipitato. Sono state chiuse tutte le fermate metro della zona.

E’ avvolta dalle fiamme la zona di Vauxhall. La polizia ha bloccato le fermate della metropolitana e i vigili del fuoco sono al lavoro per fermare il vasto incendio. Leggi il resto dell’articolo

Obama avverte: “Mercati nel caos, se non si alza il tetto del debito”

obamaSarebbe “irresponsabile” e “assurdo” opporsi ad un innalzamento del tetto del debito statunitense, senza il quale “i mercati finirebbero nel caos” e l’economia americana “potrebbe tornare in recessione”.

L’allarme lo lancia il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, in conferenza stampa, sottolineando che un mancato accordo sarebbe una “ferita autoinflitta” all’economia americana e “un disastro non solo per gli Stati Uniti ma per l’economia mondiale.  Leggi il resto dell’articolo

Processo Ruby, è il giorno di Karima

ruby_belusconiKarima El Mahroug è per la prima volta nell’aula del tribunale di Milano dove si celebra il processo Ruby, che vede imputato l’ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, per concussione e prostituzione minorile.
Lungo piumino nero e stivali di pelo a tacco basso, la giovane marocchina, parte offesa nel procedimento, è entrata in aula senza fermarsi a rilasciare dichiarazioni ai cronisti dopo aver baciato il fidanzato Luca Risso, limitandosi a farsi fotografare.
DIFESA BERLUSCONI, SOSPENDERE PER CAMPAGNA ELETTORALE

Gli avvocati difensori di Berlusconi hanno chiesto ai giudici di sospendere le udienze per la durata della campagna elettorale. Valutare “dal punto di vista tecnico e di opportunità” la sospensione del processo Ruby, a carico di Berlusconi. E’ la richiesta che Nicolò Ghedini, legale dell’ex presidente del Consiglio, ha rivolto al Tribunale di Milano nel giorno in cui in aula e’ chiamata a testimoniare la giovane marocchina. Leggi il resto dell’articolo

Addio a Mariangela Melato, la signora del teatro

Mariangela-MelatoAddio a una grande signora della cultura e dello spettacolo italiano, una delle più grandi attrici italiane che mai abbiano calcato set e palcoscenici: Mariangela Melato è morta all’alba di questa mattina, in una clinica della capitale, dopo una lunga malattia. Aveva 71 anni.

Il cinema e il teatro piangono una delle sue protagoniste. Una donna e un interprete dalla personalità spiccatissima: il suo volto lontano dai canoni di una bellezza banale, la voce profondissima e unica, la gestualità a volte misurata a volte prorompente.

Perfetta per quasi tutti i registri della recitazione: dalle commedie da grande schermo alla Mimì metallurgico ferito nell’onore, alle performance davanti al pubblico che più drammatiche non si può: Shakespeare, le tragedie greche, Pirandello e mille altri autori. Sotto la direzione di grandi registi come Dario Fo o Luca Ronconi. Leggi il resto dell’articolo