Whatsapp a pagamento per la versione Android

whatsappSe ne era parlato tanto nei mesi scorsi. Più di una volta i social network si erano riempiti della bufala di “WhatsApp a pagamento”, puntualmente smentita. Pare che invece questa volta sia vero, almeno su Android. Nella descrizione dell’ultima versione dell’app (la 2.9.378 del 22 gennaio 2013) si legge infatti “abbiamo abilitato il sistema Google Play in-app-purchase per estendere il servizio”. L’estensione ha un prezzo di 0,89 centesimi l’anno e, al di là del costo irrisorio, sta già scatenando polemiche sul web. I primi a lasciare i loro commenti, ovviamente negativi, sono gli stessi utenti Android che hanno cominciato a scrivere post nello spazio dedicato alle recensioni sullo store di Google.  Leggi il resto dell’articolo

Annunci

Le App per orientarsi in tempo di saldi

saldi-appSono cominciati i saldi in molte città italiane e proseguiranno almeno per 60 giorni (fine marzo per molte). Per districarsi tra le centinaia di offerte dei singoli negozi e centri commerciali si può utilizzare il proprio smartphone o tablet, per cercare di non perdersi tra ribassi e super sconti. Se molte persone, soprattutto del gentil sesso, si divertono a passare da un negozio all’altro alla ricerca dell’affare, molti uomini potrebbero voler tirare dritto e sbrigare velocemente la “questione saldi”, puntando sul sicuro e scegliendo da casa il proprio acquisto. In entrambi i casi ecco una carrellata di app per dispositivi mobili, con prezzo e piattaforma, che aiuteranno tutti gli avventurieri dei saldi a sopravvivere nella giungla del risparmio.   Leggi il resto dell’articolo