Le App per orientarsi in tempo di saldi

saldi-appSono cominciati i saldi in molte città italiane e proseguiranno almeno per 60 giorni (fine marzo per molte). Per districarsi tra le centinaia di offerte dei singoli negozi e centri commerciali si può utilizzare il proprio smartphone o tablet, per cercare di non perdersi tra ribassi e super sconti. Se molte persone, soprattutto del gentil sesso, si divertono a passare da un negozio all’altro alla ricerca dell’affare, molti uomini potrebbero voler tirare dritto e sbrigare velocemente la “questione saldi”, puntando sul sicuro e scegliendo da casa il proprio acquisto. In entrambi i casi ecco una carrellata di app per dispositivi mobili, con prezzo e piattaforma, che aiuteranno tutti gli avventurieri dei saldi a sopravvivere nella giungla del risparmio.   Leggi il resto dell’articolo

Annunci

Apple fa marcia indietro. Le mappe di Google tornano sull’I-Phone

google_maps

 

La Apple ci ripensa e, diversi mesi dopo aver divorziato da Google, fa sapere che l’applicazione di Google Maps tornerà compatibile con iPhone gestiti da un sistema operativo iOS 5.1 (funzionerà anche sugli iPad anche se non esiste ancora una versione specifica per tablet).

Nel settembre scorso la Apple aveva annunciato il lancio di un servizio di navigazione satellitare fatto in casa, escludendo il servizio di Google anche a seguito di controversie sulla pubblicità e la distribuzione dei ricavi. Ma incappando poi in una serie di clamorosi errori nel sistema di mappatura.

Il mappa gate ha costretto l’amministratore delegato di Apple Tim Cook a scusarsi con la clientela ed è costato la testa dei vertici dei servizi software della compagnia.

A novembre Google aveva messo a punto una app per iPhone  per testare una possibile “convivenza” con le mappe di Apple. Leggi il resto dell’articolo