Sogin: progetto di bonifica ambientale della centrale di Caorso. Il video

CLa bonifica ambientale della centrale di Caorso terminerà nel 2025.

Nei prossimi quattro anni, Sogin anticiperà la demolizione definitiva dell’edificio off gas.

Sarà completata la decontaminazione e lo smantellamento dei componenti dell’edificio turbina e, a valle dell’approvazione dell’istanza di disattivazione, verrà avviato l’iter per lo smantellamento dell’isola nucleare. Leggi il resto dell’articolo

Sogin, guidata da Giuseppe Nucci, illustrato il programma di bonifica della Centrale di Caorso

Caorso (Pc) – Ė stato illustrato il programma delle attività di decontaminazione e smantellamento della centrale nucleare di Caorso (Piacenza). Il programma delle attività è articolato in quattro fasi: demolizione edificio off-gas e adeguamento depositi temporanei; smantellamento e decontaminazione edificio reattore; conferimento dei rifiuti al Deposito Nazionale e demolizione degli edifici e dei depositi temporanei; rilascio del sito privo di vincoli radiologici.

Nel 2008 è stato acquisito il Decreto di Compatibilità Ambientale (VIA). Nel 2012 è stato ottenuto il parere positivo della Commissione Europea per la disattivazione (art.37 trattato Euratom). Sarà convocata dal Ministero dello Sviluppo Economico la Conferenza dei Servizi per l’emanazione del Decreto di Disattivazione che consentirà di avviare le operazioni di smantellamento dell’edificio reattore e di portare a termine la bonifica del sito. Leggi il resto dell’articolo