Il calendario Maya è superato. Ecco come finirà davvero il mondo

fine_del_mondo1No, checché ne dica Twitter, il mondo non finirà oggi. Ma c’è poco da stare tranquilli – almeno se avete intenzione di vivere qualche altro miliardo di anni. Il mondo infatti finirà, o quantomeno si beccherà qualche orrenda catastrofe.

Di scelte per la vera fine del mondo ce n’è a bizzeffe: qui vi presentiamo sette delle più terrificanti, ma anche più scientificamente plausibili.

Ingoiati dal Sole
È lo scenario più certo, al quale quasi sicuramente non avremo scampo. Fra 5 e 7 miliardi di anni, il Sole si evolverà da nana gialla a gigante rossa, che si gonfierà fino a inglobare Mercurio, Venere e quasi certamente la Terra (Marte se la caverà per poco).

Avvolta dalla rovente atmosfera del Sole, la Terra inizierà, per attrito, a cadere sempre più verso il centro della nostra stella: nel processo la crosta e il mantello terrestre evaporeranno fino a che, in soli 200 anni, del nostro Pianeta non rimarrà più nulla. Tutto quello di cui un astronomo extraterrestre potrebbe accorgersi è un aumento insignificante (0,01%) degli elementi pesanti (ferro, silicio) nell’atmosfera solare: le ceneri del fu pianeta azzurro. Leggi il resto dell’articolo